Pagine

venerdì 2 gennaio 2009

Google e le pagine 404

Talvolta può capitare di dover cancellare una o più pagine dal server, sia per rinominarle, che per alleggerire il sito da contenuti obsoleti. Attenzione però, questa semplice operazione potrebbe alla lunga esporvi alle penalizzazioni di Google, per non parlare poi della cattiva immagine ricevuta dal vostro sito quando incappa in un...errore 404 di pagina non trovata! Ma niente paura!

Da poco tempo, infatti, è apparso all'interno degli Strumenti per i webmaster di Google, alla voce "Ottimizza le pagine 404", un utilissimo tool che ci viene in aiuto per risolvere questo tipo di problemi. Le linee guide di Google in questo senso sono chiare.

Utilizzando i suggerimenti presenti in un messaggio, da voi personalizzabile, di pagina spostata e di contenuti raggiungibili in altre parti del sito, il visitatore può tranquillamente seguire il vostro link ed evitare di abbandonare prematuramente la pagina (o addirittura l'intero sito!) Non solo, accanto ai link non più raggiungibili, appaiono le url da dove provengono i collegamenti alle vostre pagine non più presenti in rete. Beh, che dire, una guida davvero smart per evitare spiacevoli sorprese!

0 commenti:

Posta un commento